Ancona 2019

Museo della Città di Ancona

MuseoCittadiAncona

Il museo in breve

Il Museo della Città di Ancona dovrebbe essere il vademecum indispensabile per approcciarsi alla complessa e straordinaria storia di Ancona. É un museo a carattere didattico inaugurato nel 2000 che, attraverso plastici ricostruttivi, pannelli didattici, reperti archeologici, opere d’arte, carte topografiche e documenti, illustra in sequenza cronologica personaggi ed eventi storici importanti per il capoluogo marchigiano. Tutti i materiali vengono utilizzati per rendere continuo e costante il confronto tra città antica e città moderna.

Nel 2018 è stata inaugurata una nuova ala del Museo della Città, chiamata Spazio Presente. Si tratta di un grande ambiente, open space, nel quale si prevede di realizzare una sala conferenze, allestire la fototeca di Ancona e installare una serie di dispositivi digitali per la narrazione della storia di Ancona dal 1860 ad oggi.

Allo stato attuale, il museo è frequentato dai cittadini e dalle associazioni che lo visitano nei giorni di festa, portano amici e parenti lontani per raccontare la storia della propria città. Vorremmo che questo luogo fosse arricchito di spunti emozionali che possano incentivare i cittadini a tornare e ritornare perchè in esso si possano scoprire ogni volta nuove curiosità e storie.

Museomix sarà l’occasione per discutere e ripensare gli spazi museali in modo da dare al visitatore un’esperienza maggiormente immersiva e interessante.

I terreni di gioco

1/ Migliorare l’area di ingresso, il bookshop e la reception del museo.

Allo stato attuale il museo presenta un atrio nascosto e poco “attraente”. Siamo alla ricerca di suggerimenti per interventi semplici che possano migliorare l’impatto e che siano da stimolo per varcare la soglia dell’ingresso. Molte persone, infatti, si aggirano nell’ingresso, si guardano intorno e poi se ne vanno. Alla luce del rilevamento di questi atteggiamenti siamo giunti alla conclusione che sono necessarie delle modifiche all’attuale predisposizione dello spazio;

2/ Proporre soluzioni per integrare le sezioni tecnologiche in disuso lungo il percorso.

Il percorso museale presenta delle sezioni, dislocate lungo tutta l’area del museo, nelle quali erano in funzione degli obsoleti sistemi di proiezione per video, narranti eventi storici significativi. La nostra richiesta è ricevere proposte sull’utilizzo di questi spazi in modo alternativo. Non necessariamente devono essere ripristinati i video ma si accettano proposte che rimettano in connessione queste “nicchie” con il resto del percorso;

3/ Migliorare la connessione tra i luoghi storici citati nel percorso museale e il tessuto urbano attuale.

Nel percorso ci sono mappe e plastici della città, sarebbe interessante sviluppare dei sistemi che possano aumentare la capacità immaginifica del visitatore nel vedere lo spazio attuale e reinterpretarlo secondo gli antichi scenari;

4/ Proposta per l’utilizzo del nuovo locale “Spazio Presente”.

Il museo della città è in fase di ampliamento, sono in corso i lavori per l’apertura di uno spazio connesso al museo che non si configura come prolungamento del percorso cronologico quanto invece come spazio polivalente per sala conferenze, area didattica, sede dell’archivio fotografico, aula studio, ecc. Siamo alla ricerca di proposte per immaginare l’articolazione delle sezioni di questo open space.

Info e contatti

MUSEO DELLA CITTÀ DI ANCONA

Il Museo è situato nel mezzo del centro storico della città di Ancona, con accesso da Piazza del Plebiscito.

Orari di apertura:
Mar, Mer, Gio e Ven 16/19.00
Sab e Dom 10/19.00

www.comune.ancona.gov.it/ankonline/cultura/2016/02/19/museo-della-citta-di-ancona

Laura Lanari – Coordinatore Musei Civici di Ancona
e Responsabile Serv. Educativi per Soc. Coop. Le Macchine Celibi